News / Home 
 
In Montagna con le ciaspole 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Michele Dalla Palma  
Cesare Re 
Hoepli, Milano 
320 pagine, Euro 19,90
 
 
 
Hoepli Editore  
 
Hoepli Libreria di Milano 
 
 
“ itinerari scelti per vivere la neve sulle Alpi e sugli Appennini”... “vivere la neve” rende esattamente il messaggio che i due autori, vogliono trasferire dalle pagine di questa guida. Il camminare d‘inverno, infatti, si arricchisce del fascino di avvicinare un ambiente apparentemente ostile, che invece, ben affrontato, si apre alla scoperta. Offrendo mille e mille magiche emozioni, dallo scricchiolio della coltre fredda sotto i piedi a sguardi che sembrano perdersi nell‘infinito, dalla fiabesca atmosfera dei boschi ammantati di neve alle avventure su creste e crinali, dove ognuno si sente sempre un po‘ Jack London in qualche angolo sperduto del Grande Nord. Affrontare la neve con le ciaspole, attrezzi che chiunque può calzare poiché non richiedono nessuna abilità tecnica, è uno sport che sta dilagando oltre ogni previsione; forse anche con la complicità di un‘economia in affanno che rende difficile affrontare la spesa di una giornata sulle piste da sci, ma noi invece crediamo che il motivo sia proprio nelle entusiasmanti emozioni che questa pratica offre, e l‘escursionismo invernale conta ormai centinaia di migliaia di praticanti. Mentre fioriscono guide di itinerari locali, valle per valle, mancava un compendio che abbracciasse idealmente tutta la penisola, che com‘è noto è costituita in gran parte da catene montuose, isole comprese. Adesso c‘è! Questo volume colma quel vuoto, offrendo i più suggestivi itinerari da realizzare in inverno, ciaspole ai piedi, spaziando dalle grandi cime delle Alpi alle suggestioni uniche delle Dolomiti, “scivolando” poi lungo i crinali appenninici fino ad arrivare sulla vetta de A‘ Muntagna, il grande vulcano che emerge dal cuore del Mediterraneo. Abbiamo voluto inoltre inserire, piccolo omaggio all’internazionalità, anche la Corsica, un autentico ambiente alpino in mezzo al mare, che geomorfologicamente appartiene al sistema montuoso italiano. Scoprire l‘Italia anche attraverso i suoi diversissimi manti nevosi, dalla fredda polvere delle vallate valdostane alle croste friabili e intrise di sale del Pollino e dell‘Etna, dalla pastosa neve dell‘Appennino Tosco-emiliano alle ripide scivolate sul “duro” trasformato da grandi sbalzi termici nelle cime laziali e abruzzesi, può essere un modo “diverso” di vivere outdoor. 
 
 
 
Cesare Re  
 
foto di montagna, natura, ambiente, animali, 
libri, viaggi, testi giornalistici, racconti, itinerari. 
 
e-mail