In volo sulle pale di san martino

di cesare re

Un rondone alpino in volo, nel cielo sopra le Pale di San Martino. E’ questo il soggetto della foto. Si, o forse no? E’ un’immagine di paesaggio, oppure una foto al volatile di cui sopra ? Infondo non è poi così importante definire le foto o classificarle. Sicuramente la presenza del volatile è determinante. Se non ci fosse stato, probabilmente, la foto perderebbe molto d’impatto. Tra l’altro ci sono i raggi del sole che filtrano tra le turrite rocce delle Dolomitiche Pale di San Martino e sembrano voler “carezzare” il volo dell’amico pennuto. Stavo scattando alcune immagini all’alba, nella consueta postazione panoramica che “utilizzo” quando sono in zona. Nei giorni scorsi avevo notato la continua presenza di rondini e rondoni, con il loro volo caratteristico, veloce, quasi compulsivo. Ho sempre sperato di poter comprendere in inquadratura uno di loro, ma nei vari tentativi dei giorni scorsi, non ho avuto fortuna: a volte si intravvedeva solo una macchia nera, a volte il rondone era troppo lontano, a volte troppo sfocato e irriconoscibile. In questo scatto, invece, non solo il soggetto è ben nitido e riconoscibile, ma è anche in perfetta silhouette, proprio come i profili delle cime. Insomma, ci sarà stata anche un pizzico di fortuna, nella casualità di questo passaggio perfetto, ma si può dire che sia stata una fortuna cercata più volte, nei vari tentativi. Insomma per ben fotografare, bisogna perseverare.  Fuji XE 1, con 18-55 mm.

 

 

Guarda i miei ultimi articoli

Share This